Gli aggiornamenti di sicurezza di giugno correggono 88 vulnerabilità

Microsoft ha rilasciato il gruppo di aggiornamenti di sicurezza mensili per i suoi prodotti che riguardano, tra gli altri, il sistema operativo Windows, il browser Edge, Internet Explorer, Skype for Business e Microsoft Office.
L’aggiornamento include le patch per 88 vulnerabilità: 21 sono state considerate critiche, 66 importanti e una moderata.

In particolare quattro di questi bug, presenti sui sistemi operativi Windows, avrebbero permesso agli hacker di aumentare i propri privilegi. Le falle erano già state scoperte ed erano note pubblicamente ma fortunatamente al momento non ci sono segnalazioni di un loro sfruttamento in attacchi reali.

 

Fonte: https://thehackernews.com/2019/06/windows-june-updates.html